Facebook   IT   ES

NEWSLETTER ALEF

CONTATTO

ALEF REGIONALE (Sede Centrale)

Via A Malignani, n. 8 - 33100 - Udine
Tel. 0039-0432479562
E-mail. alefudine@gmail.com

23-12-2010

PROTAGONISTI ITALIANI NEL MONDO

Una cabina di reggia e un portale per coordinare le attivitá dei corregionali all'estero
Il 22 dicembre 2010, presso la sede della Regione Friuli Venezia Giulia a Udine, si è tenuto un incontro con le Associazioni dei corregionali all’estero e con i corregionali partecipanti al Convegno dei protagonisti italiani nel mondo dello scorso ottobre, alla presenza del Direttore centrale della cultura, sport, relazioni internazionali e comunitarie dott. Augusto Viola, del Vice Direttore centrale dott. Giuseppe Napoli, della responsabile delegata di posizione organizzativa per il coordinamento degli interventi per i corregionali all’estero dott.ssa Bruna Zuccolin e dei corregionali Marco Macorigh da Londra e Marco Perizzolo dalla Romania.
In collegamento in video conferenza con Gustavo Fabrissin dall’Argentina, Carlo Leopaldi dalla Cina, Lucio Masutti dalla Slovacchia, Tomaso Veneroso dagli Stati Uniti, si è discusso delle cose da fare, stabilendo di procedere in questo modo.
Nella “cabina di regia” costituita presso il Servizio corregionali all’estero e lingue minoritarie della Direzione centrale cultura, sport, relazioni internazionali e comunitarie e coordinata dalla dott.ssa Bruna Zuccolin saranno rappresentate tutte le Associazioni dei corregionali all’estero per il maggior numero di aree geografiche. Contenuta nel numero dei partecipanti, dovrà essere il punto di riferimento, di incrocio e di coordinamento di attività, proposte, domande.
Saranno organizzate periodiche video conferenze, secondo un calendario prestabilito, per mantenere sempre costanti i rapporti.
Sarà creato un portale nel quale far confluire le informazioni, le comunicazioni e le proposte sia da parte della Regione che da parte delle Associazioni e soprattutto da parte dei corregionali referenti per area geografica.
L’attenzione potrà concentrarsi sulle seguenti materie:
- economia e professioni
- giovani
- cultura
- comunicazione
- sport
- solidarietà.
Le modalità organizzative saranno messe a punto nel concreto svolgersi dell’attività, per far sì che nella cabina di regia convergano nel modo più completo possibile tutte le iniziative e le proposte rivolte ai corregionali nel mondo e consentirne così il coordinamento e l’ottimizzazione.
Lo scopo è creare un network mondiale, nel quale i referenti rappresentino i portavoce, le “antenne” dell’area in cui vivono ed operano e possano esprimere liberamente e pienamente problemi e proposte, e nel contempo possano essere punti di riferimento per le istituzioni regionali che assumono iniziative rivolte a quell’area, per metterle in comunicazione con la comunità dei corregionali in loco.
La “cabina di regia” avrà il compito di ricevere, analizzare ed elaborare tutte le proposte e di ascoltare le esigenze che saranno espresse, per dare delle risposte ed assicurare il coordinamento e la comunicazione più efficaci.
Questo modello operativo, una volta entrato a regime, potrà estendersi alla platea più ampia degli altri protagonisti che non si riferiscono esclusivamente alle associazioni dei corregionali del Friuli Venezia Giulia.

Fonte: Fvg-Alef 

RIVISTA NUOVA EMIGRAZIONE

Scegli la posizione

Circoli ALEF nel mondo

Uffici ALEF in FVG

Desarrollo Neomedia Comunicación